Rezzoaglio

Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter

Il toponimo del comune di Rezzoaglio (m 700, ab. 1106; km 86 da Genova), dal latino Rusagni (terra dell'agnello) lascia intendere un'antica vocazione pastorale per questo piccolo centro a lungo feudo della casata Della Cella. Ha conservato lo slanciato campanile barocco la parrocchiale di San Michele, ricostruita nel 1929, ed è interessante, più in basso, il bel ponte medievale sull'Aveto.
 
Riserva delle Agoraie. Oltrepassato l'abitato di Magnasco una strada secondaria sulla destra di 2,5 km sale al Lago delle Lame (m 1043), con un hotel in stile alpino e opportunità di svago per pescatori e appassionati di cavalli grazie anche al centro di equitazione. Info: 0185 - 870306. Da qui ha origine un sentiero che porta al complesso dei laghetti tutelati nella Riseva orientata delle Agoraie. Tra le più significative zone umide della riserva c'è il Lago degli Abeti (m 1267) in cui, oltre ai tronchi millenari di abete bianco, si trovano specie floristiche e faunistiche di pregio. Per le visite è necessario il permesso del Corpo Forestale dello Stato, tel. 010 - 566831.
 
Per maggiori informazioni consultate il sito: www.comune.rezzoaglio.ge.it