Fontanigorda

Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter

Borgo incastonato in una bella cerchia di monti e conosciuto per l'abbondanza, bontà e freschezza della sua acqua, Fontanigorda, che deriva il suo nome dall'abbondanza di acqua nel territorio, conta ben 13 fontane attive che si succedono lungo la sua via principale.
 
"Bosco delle Fate". Questo vero e proprio giardino di ombrosi castagni merita davvero una visita. Ospita al suo interno un centro ricreativo e polisportivo: il tennis, la pallacanestro e il gioco delle bocce sono un'alternativa alle incantevoli passeggiate nella natura. Poco distante sorge l'Acquario fluviale, costituito da cinque vasche in cui la corrente dell'acqua si fa via via meno torrentizia e dà luogo a differenti ambienti fluviali.
 
Parrocchiale dei Santi Antonio e Giacomo. L'edificio è una ricostruzione in stile barocco. L'interno della chiesa è a tre navate e presenta preziose decorazioni nella volta e nella parte absidale.
 
Per maggiori informazioni consultate il sito: www.comune.fontanigorda.ge.it