Crocefieschi

Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter

Da Crocefieschi si organizzano le escursioni per il Reo Passo, (941 m) "passo malvagio" e per la Carrega del Diavolo (957 m). Fresco di inaugurazione è il nuovo percorso ferrato che conduce alla vetta del Reo Passo.
Prodotti locali come formaggette e canestrelli sono un gustoso souvenir.
 
Parrocchiale di Santa Croce. La chiesa conserva al suo interno due statue della scuola del Maragliano e due preziose tele seicentesche.
 
Museo Paleontologico. Situato in via alla Chiesa, a pochi passi dalla parrocchiale, custodisce diverse raccolte di reperti fossili. La datazione dei reperti va dal Cretaceo Superiore al Miocene. Principalmente è un museo iconologico.
 
Palazzi dei Fieschi. La costruzione dei due edifici lungo la mulattiera per l'allora frazione di Vobbia, oggi comune autonomo, fu voluta dai signori feudali Fieschi tra il XVI e XVII secolo.
 
Per maggiori informazioni visitate il sito: www.comune.crocefieschi.ge.it